212017mar
ASSICOOP a sostegno della  Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie | Udine, 21 marzo 2017

ASSICOOP a sostegno della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie | Udine, 21 marzo 2017

IMG_7319

Anche Assicoop ha sostenuto la giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, svoltasi a Udine il 21 marzo 2017, che ha visto protagonisti 260 studenti di diversi istituti scolastici. La stessa manifestazione ha luogo simultaneamente in tutte le regioni italiane. Nel corso della manifestazione di chiusura dell’iniziativa è stata data lettura dei nomi delle vittime delle mafie, con momenti di riflessione e approfondimento. Quest’anno come piazza principale della manifestazione nazionale è stata scelta la città di Locri, in Calabria.
Ideata da Libera, l’associazione nata con l’intento di coordinare e sollecitare l’impegno della società civile contro tutte le mafie, sostenuta, tra l’altro, da Assicoop, l’iniziativa si è declinata quest’anno, anche a livello regionale, e ha coinvolto, a Udine, il Liceo Copernico, il Liceo Uccellis e il Liceo Marinelli assieme al Liceo Galileo Galilei di Trieste, al Liceo Slataper di Gorizia e all’Istituto Pertini di Pordenone. Il progetto “Destinazione 21 marzo” si propone di affiancare l’istituzione scolastica nella promozione e nello sviluppo delle competenze chiave di cittadinanza degli studenti educando i giovani ad assumere un atteggiamento critico di fronte ai fenomeni storico-sociali che interessano il territorio locale e nazionale, aiutandoli ad acquisire e interpretare informazioni, a individuare collegamenti e relazioni, a risolvere problemi e ad agire in modo autonomo e responsabile. Obiettivo complementare all’acquisizione delle competenze chiave di cittadinanza è l’educazione alla legalità, principio fondante dell’ordinamento democratico.